Da “Volare” a “Lost”, prove tecniche di convergenza

11 novembre 2009

LostDomenica 8 novembre “Storie” ha trasmesso “Volare”, lo speciale curato da Enrico Lombardi e Gianluca Verga su cinquant’anni di lingua italiana nei testi delle canzoni: un evento nato nello studio 2 degli studi radio, con lo “streaming” in diretta sul sito della RSI, e riproposto su Rete Uno in due puntate del “Camaleonte”. Internet, radio, tv: “Volare”, con la declinazione su diverse piattaforme, è un bell’esempio per capire di cosa si parla quando si parla di convergenza e multimedialità, e individuare la strada su cui è avviata l’industria dei media. Certo, un esempio “povero” (per dimensioni e budget) se confrontato ad altri. Pensiamo a una serie fra le più amate di sempre, “Lost”, oggetto di culto per milioni di spettatori. Dopo l’emissione la ABC, il network che la trasmette negli USA, mette ogni puntata a disposizione del pubblico nel suo sito web (limitando così, fra l’altro, i “download” illegali). Il forum dedicato permette agli autori di verificare in tempo reale le reazioni dei telespettatori (che ne discutono anche in decine di siti, blog e forum non ufficiali). Parte dei contenuti della serie è stata impacchettata in micro-episodi di 3-4 minuti, i “mobisode”, da guardare sui telefoni cellulari. Pratiche sempre più diffuse di “cross-medialità”, accompagnate da sofisticatissime trovate di marketing: nel primo episodio della nuova serie della ABC, “FlashForward”, si intravede un cartellone pubblicitario della Oceanic Airlines, la compagnia proprietaria dell’aereo il cui disastro è all’origine dell’intreccio di “Lost”. La scritta sul cartellone fa pensare a un colpo di scena a dir poco spettacolare: e alimenta a dismisura lo “spoiling”, cioè la ricerca affannosa di informazioni su ciò che accadrà nei prossimi episodi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: