Aspettando la “notte dei Quartz”

1 marzo 2010

La notizia – le tre nomination del film “Sinestesia” al premio del cinema svizzero – l’abbiamo già letta e sentita nelle settimane scorse. Credo però che per i non addetti ai lavori sia difficile immaginare quanto questo riconoscimento possa essere importante sia per le centinaia di persone che gravitano attorno alla produzione cinematografica nella Svizzera italiana, sia per tutti coloro (e sono molti di più) i quali ne hanno a cuore le sorti. Non so se alla serata di gala di sabato 26 marzo (in tv su LA 1 a partire dalle 19.25) qualcuno dei Quartz, gli “oscar rossocrociati”, finirà davvero nelle mani di Erik Bernasconi, autore della sceneggiatura oltre che regista, o in quelle delle sue interpreti, Melanie Winiger e Giorgia Wurth. Ma a prescindere da come andrà a finire, la consacrazione nazionale di un film girato per la gran parte in Canton Ticino, con una troupe in buona parte locale, da un produttore luganese (la Imagofilm di Villi Hermann), e insieme alla RSI, è un traguardo che si aspettava da tempo. Un segnale positivo che è anche un’iniezione di fiducia e di ottimismo, per chi non ha smesso di credere che in una regione piccola come la nostra, con risorse proporzionalmente ridotte, si possa fare del buon cinema. Contribuendo così – fra l’altro – a rivitalizzare una cultura che sempre più ha bisogno di idee, di creatività, di uno sguardo diverso su se stessa e sul mondo. Sabato 26 tutta la serata de LA 1 (oltre che di TSR 1 e di SF zwei) sarà dedicata alla “Notte del cinema svizzero”. I canali della SSR fra l’altro diffonderanno per la prima volta lo stesso film: “Marcello Marcello” di Denis Rabaglia, una commedia mediterranea dai contorni fiabeschi, anch’essa coprodotta dalla RSI.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: